Agevolazioni alle aziende energivore

Riduzione dei costi per le aziende

Offriamo un servizio professionale di consulenza per gestire per conto della sua impresa l’intero iter per ottenere le agevolazioni per le aziende energivore: dall’analisi preliminare per la valutazione dei requisiti fino alla stesura delle dichiarazioni da fornire agli enti competenti.


Cosa le aziende energivore

Il Decreto Interministeriale del 5 aprile 2013 introduce un nuovo concetto di azienda “Energivora” che ora è identificata in base all’incidenza del costo dell’energia sul proprio volume complessivo di affari e non solo sull’ammontare del valore assoluto dei costi energetici.
Nello specifico il Decreto e le successive Delibere AEEG (Azienda per l'Energia Elettrica e il Gas) stabiliscono che le imprese con un utilizzo annuo di energia elettrica pari ad almeno 2,4 GWh e, contemporaneamente, un’incidenza del costo della sola energia elettrica utilizzata, rispetto al fatturato, non inferiore al 2% hanno diritto dal 1° luglio 2013 ad una riduzione degli oneri generali di sistema relativi all’energia elettrica acquistata.  La nuova definizione di “Impresa Energivora” comporta per le aziende medio-piccole delle agevolazioni che fino al 2013 spettavano solo ai grandi consumatori.


Quali sono i vantaggi

Gli oneri generali di sistema hanno un’incidenza dell’ordine del 30-33% sul costo totale della bolletta dell’energia elettrica delle imprese. La tabella di seguito riportata illustra le percentuali di sconto sul valore degli oneri di sistema cui hanno diritto le imprese a forte consumo di energia a seconda della Classe di Intensità Energetica (rapporto fra il costo totale dell’energia elettrica e fatturato).


aziende ergivore

Cosa sono gli oneri generali di sistema


Gli oneri generali di sistema sono degli importi fatturati per coprire i costi relativi ad attività di interesse generale per il sistema elettrico e che vengono pagati da tutti i clienti finali. Riguardano:

  • smantellamento delle centrali nucleari e attività connesse;
  • incentivazione all'utilizzo delle fonti rinnovabili e assimilati;
  • copertura delle agevolazioni dei regimi tariffari speciali (quelli di cui beneficiano, ad esempio, Ferrovie dello Stato);
  • sostegno alla ricerca nel campo dell'energia elettrica;
  • sostegno delle misure di tutela tariffaria per i clienti in stato di disagio;
  • sostegno agli interventi per la promozione dell'efficienza energetica.

Come accedere alle agevolazioni


Per usufruire di tali agevolazioni è necessario presentare una pratica telematica, stabilita di concerto dalle diverse Istituzioni interessate all’attuazione delle norme del Decreto del 5/4/2013, entro il 31 ottobre di ogni anno.

Ci contatti oggi stesso per una consulenza sulla richiesta di agevolazione per le aziende energivore a Terni chiamandoci al numero di telefono 0744-300667 o agli indirizzi e-mail info@secienergia.it e secienergia@pec.it.