Interrompibilità del carico

Una possibilità di risparmio

Per tutti i clienti che desiderano conoscere tutte le opzioni disponibili per ridurre i costi dei consumi energetici, forniamo anche un servizio di consulenza e assistenza per l'interrompibilità del carico.
Il servizio di interrompibilità del “carico” è un servizio dedicato alle realtà industriali. Si tratta di un accordo secondo il quale un'azienda connessa alla rete di energia elettrica si rende disponibile a distacchi di carico in tempo reale (ovvero interruzioni della fornitura) per assicurare la continuità del servizio elettrico. Le condizioni e le modalità delle eventuali interruzioni sono stabilite dal gestore della rete nazionale (Terna S.p.a.), che riconosce agli utenti che sottoscrivono questo servizio un corrispettivo annuo.
L’interrompibilità del carico è uno strumento che ha trovato applicazione nel sistema elettrico nazionale sin dal 2001. È stato da sempre considerato alla stregua di una risorsa sistemica su cui Terna può e deve fare affidamento nella conduzione del sistema elettrico per il rispetto dei livelli di sicurezza, di funzionamento e di adeguatezza sinora assicurati.



Chi può richiedere l'interrompibilità del carico

Possono richiedere l’assegnazione del servizio tutti i clienti finali che siano in possesso dei requisiti tecnici definiti dal Codice di Rete. In particolare la potenza interrompibile disponibile per ciascun sito non deve essere inferiore a 1 MW.



Quali vantaggi comporta

Aderire a questo servizio risulta particolarmente redditizio in quanto attualmente (triennio 2015-2017) consente di ottenere una remunerazione di circa 90.000 €/MW/anno.  Nelle isole maggiori l’interrompibilità del carico è denominata “riduzione istantanea dei prelievi” (detta anche superinterrompibilità) ed è un servizio finalizzato a garantire, con la massima disponibilità, affidabilità e continuità, la possibilità di ridurre la domanda elettrica in Sicilia e Sardegna. La superinterrompibiltà prevede, per i clienti delle isole maggiori che accedono al servizio, una remunerazione maggiore rispetto ai clienti delle altre regioni italiane ed è stata prorogata anche per il biennio 2016-2017.
È importante sottolineare che poiché a essere remunerata è la disponibilità all’interruzione (e non l’interruzione in sé), non viene applicata all’energia interrotta, ma all’energia consumata dal cliente all’interno della banda di interrompibilità assegnata.



I nostri servizi

Abbiamo maturato una notevole esperienza nella consulenza sull'interrompibilità del carico che ci permette di offrirle assistenza in tutte le fasi tecniche e burocratiche che precedono e in quelle che seguono l'assegnazione del servizio.

Inoltre, attraverso appositi canali di cui disponiamo, ci impegniamo a sollecitare le Istituzioni e il gestore della rete per il mantenimento delle giuste remunerazioni destinate ai clienti interrompibili e per la riduzione dei costi di dispacciamento.
Ci contatti oggi stesso per una consulenza sul servizio di interrompibilità del carico chiamandoci al numero di telefono 0744-300667 o agli indirizzi e-mail info@secienergia.it e secienergia@pec.it.